RD Roma Blog

Roma, il piano regolatore del 1908

Il Piano Regolatore di Roma 1908

mercoledì 17 giugno 2009 – ore 17.30 alla Casa dell’Architettura, Piazza Manfredo Fanti 47, Roma

Presentazione della ristampa anastatica del volume IL PIANO REGOLATORE DI ROMA 1908 di Edmondo Sanjust di Teulada – Casa Editrice Università La Sapienza Alla presentazione interverranno prof. Lucio Carbonara e la prof.ssa Falini, professori presso la facoltà di Architettura di questa Università, il prof. Ciardini, l’arch. Massimo De Vico Fallani, l’arch. Valerio Moretti, l’editore dott. Luigi Migliaccio, il libraio dott. Maurizio Piscetta.

Alla fine della presentazione, chiuderá la serata il gruppo di jazz JUST FRIENDS GROUP Marilia Vesco_voce | Michele Liistro_pianoforte | Gianni Polizzi_contrabbasso | Paolo Rossi_batteria | Lino Monti_vibrafono |

INVITO Presentazione della ristampa | INVITO Concerto Just Friends Group Maggiori informazioni sul sito http://www.casadellarchitettura.it

10+1: architetture di pietra

esposizione d’arte e d’architettura

18 dicembre – 28 dicembre 2008
alla Casa dell’Architettura (ex Acquario romano) Roma, piazza Manfredo Fanti 47

Il 18 dicembre p.v., alle ore 16.30, si inaugura a Roma presso la Casa dell’Architettura la mostra “10+1: architetture di pietra” curata da ATELIER PROGETTO URBANO con il patrocinio della Provincia di Roma, del Comune di Roma, dell’Ordine degli Architetti PPC di Roma e Provincia, della Federarchietti – SNALP, della Facoltà di Architettura di Valle Giulia ed infine dell’Ambasciata di Capo Verde.

In occasione dell’inaugurazione della mostra si terrà un’asta di beneficenza delle opere presentate dai 10 architetti (MA0, Claudio Nardulli, Nemesi Studio, Officina del disegno, P+R+V, Pentastudio, RS Associati, Livio Sacchi, Andrea Schiattarella, Studio Z14) + 1 artista (Silvia MASSOTTI); il ricavato contribuirà alla realizzazione di un intervento a vantaggio delle popolazioni povere del mondo.

L’asta del 18 dicembre sarà introdotta da:

  • Amedeo Schiattarella (Ordine degli Architetti di Roma)
  • Aldo Olivo (Atelier Progetto Urbano)
  • José Eduardo Barbosa (Ambasciatore della Repubblica di Capo Verde)
  • Mario Rizzo (Presidente c.d.a. Ceramiche Appia Nuova S.p.A.)

L’Associazione culturale ATELIER PROGETTO URBANO presenta l’iniziativa 10+1 edizione 2008.

10+1 è un momento di riflessione su argomenti e problematiche legate alle nostre città. Vuole contribuire, con il suo fare, ad alimentare quel fiume carsico che sono le idee su cui si sostanzia la materia che costruisce i nostri luoghi, le nostre città. L’edizione di quest’anno pone l’attenzione sulle architetture di pietra, tutte quelle architetture fatte per durare nel tempo, testimonianza di un periodo storico, il nostro, dove continuamente tutto sembra invecchiare velocemente e dove le mode si rincorrono e si sovrappongono. Non vogliamo, con questo, recuperare formalismi o espressioni artistiche del passato ma, più semplicemente, crediamo che l’Architettura debba andare oltre i gusti del momento; debba recuperare valori e concetti in grado di restituirgli un ruolo attivo nella società, non in quella patinata delle riviste, ma in quella realtà e quelle esigenze, anche marginali, di noi tutti, dei cittadini.

Auspichiamo, infine, che queste opere possano essere una riflessione sul mestiere dell’architetto; professione che anche attraverso un materiale semplice come la pietra può riuscire a realizzare delle vere e proprie opere d’arte.

Questo evento, che avrà cadenza annuale e che ha visto la sua prima edizione nel 2007, si prefigge un duplice obiettivo:

* sollecitare idee e riflessioni ad architetti e artisti sul tema che più ci appassiona e coinvolge: l’architettura, la città e, più in generale, le trasformazioni urbane;
* far comprendere che esistono momenti di solidarietà anche su tematiche apparentemente lontane dal mondo della beneficenza.

Per questo si è chiesto un elaborato a dieci architetti e ad un’artista.

Ogni anno chiederemo ai partecipanti idee e riflessioni su specifici temi che, di volta in volta, saranno individuati; dei veri e propri manifesti che saranno occasione, ci auguriamo, di concetti, di considerazioni e metodologie atte ad incidere sulle future trasformazioni del territorio.

Quest’anno ATELIER PROGETTO URBANO lavorerà insieme all’Ambasciata di Capo Verde per trasformare questo contributo economico in un intervento puntuale iniziative concrete volte ad affrontare le reali esigenze delle popolazioni coinvolte dall’iniziativa, come la costruzione di un manufatto, di un edificio o di un’infrastruttura utile al miglioramento delle condizioni di vita.

Quest’anno poi il nostro contributo si inserirà all’interno di un progetto per la realizzazione di un centro sanitario di prima accoglienza all’Isola di São Nicolau nella Repubblica di Capo Verde. L’Ambasciata in Italia fungerà da vero e proprio “ponte” con quella realtà molto diversa dalla nostra e ci aiuterà in questa avventura.

Scarica l’invito: Fronte Retro

pubblicata venerdì 5 dicembre 2008

vedi anche:

10+1: architetture di pietra

il video dell’inaugurazione

[home]

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: