RD Roma Blog

Geofisica, Fisica Terrestre

Geofisica

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

Stub fisica
Image:No image.svg

La geofisica (anche detta fisica terrestre) è in generale l’applicazione di misure e metodi fisici allo studio delle proprietà fisiche del pianeta Terra.

Indice

Storia della geofisica

Anche se i principali studi sulle proprietà globali della Terra vennero svolti tra il 1600 ed il 1900, la fisica terrestre è una scienza relativamente giovane. Infatti solo nella prima metà del Novecento venne riconosciuta la struttura interna della Terra, grazie all’utilizzo delle prime registrazioni sismografiche. E solo nella seconda metà del Novecento si cominciarono a studiare i processi geodinamici in atto sulla superficie terrestre, con la formulazione della teoria della tettonica a zolle.

Oggetti di studio della geofisica

La Terra può essere schematizzata come un sistema composto da 3 fasi. Oggetti di studio della geofisica sono quindi la componente solida della Terra (geofisica della Terra solida), la componente liquida (fisica dell’idrosfera) e quella gassosa (fisica dell’atmosfera).

La geofisica è una scienza di tipo preminentemente sperimentale, che condivide il campo di applicazione sia con la fisica che con la geologia e comprende al suo interno diverse branche, quali ad esempio:

Geofisica applicata

La geofisica applicata studia la parte solida più superficiale della Terra e rivolge il suo campo di ricerche all’individuazione di strutture idonee per l’accumulo di idrocarburi, nonché alla risoluzione di problemi nel campo dell’ingegneria civile, ingegneria idraulica, ingegneria mineraria ed per l’individuazione di fonti di energia geotermica. Le prospezioni geofisiche (prospezioni sismiche, elettriche, elettromagnetiche, radiometriche, gravimetriche) rappresentano alcuni metodi fisici utilizzati nel campo dell’esplorazione geologica. Le indagini geofisiche si differenziano in due grandi categorie: indagini passive e indagini attive; le prime si effettuano prevalentemente in magnetometria e in gravimetria, dove tramite delle apposite strumentazioni si rilevano eventuali anomalie (magnetiche o gravimetriche) rispetto all’ambiente circostante; le seconde si riferiscono ai rilievi di tipo geoelettrico e sismico che permettono, tramite l’attivazione nel sottosuolo di diverse forme di energia, di studiare come si comporta il materiale in esame.

Geofisica e geologia

Le discipline della geofisica che si interessano della componente solida del globo e che pertanto sono da ritenersi inerenti alla geologia sono:

Voci correlate

Estratto da “http://it.wikipedia.org/wiki/Geofisica

geofisica iens_didattica

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: